Natale e Capodanno: come decorare la tavola per le feste

Ci siamo. Il countdown per Natale e Capodanno è iniziato già da un pezzo e ormai mancano meno di due settimane. Abbiamo già parlato di come scegliere le decorazioni per la casa e i regali di Natale. Adesso è arrivato il momento di pensare ai dettagli. Che il cibo sia il protagonista delle feste non è certo una novità. Ma anche l’occhio vuole la sua parte e una tavola ben apparecchiata rappresenta sicuramente un buon punto di partenza per una cena indimenticabile!

Se siete alla ricerca di spunti e consigli per queste festività 2019, EvergreenOrange è qui per darvi la giusta carica.

Ecco qualche suggerimento su come apparecchiare e arricchire con decorazioni la vostra tavola per la vigilia di Natale e di Capodanno.

tavola feste

1 – Scegli un colore: è buona norma che una tavola elegante e funzionale prediliga una tonalità principale. I classici colori natalizi sono il rosso, il bianco, il verde, l’oro e l’argento. Per esempio, per il cenone o il pranzo di Natale potete decidere di utilizzare una tovaglia rossa, da accompagnare con qualche dettaglio in un altro colore. Oppure, potete usare un fondo bianco e dare un tocco di  colore con tovaglioli, stoviglie e decorazioni varie. Anche l’oro e l’argento possono essere abbinati ad un altro colore oppure utilizzati da soli.

La scelta del colore per la vostra tavola dipende anche (e sopratutto) da come avete deciso di decorare il resto della casa. Se i vostri addobbi sono rossi o dorati, è ovvio che la mise en place debba essere in tinta! In ogni caso, nulla vi vieta di utilizzare un colore che non sia prettamente natalizio e di arricchirlo con dettagli preziosi, come nel caso di queste tavole che prediligono il blu o il verde.

tavola 3tavola verde

 

 

 

 

 

 

2 – Scegli un centrotavola: accessorio che durante un pranzo o una cena importante non può assolutamente mancare. Il centrotavola di Natale può anche essere l’elemento principale su cui puntare per scegliere lo stile delle restanti decorazioni. Il trend principale è sempre quello di scegliere qualcosa che ricordi la natura, in particolare fiori e piante invernali come le stelle di natale, pini, pigne e ramoscelli vari.

In base al gusto personale si può scegliere di posizionare solo un vaso al centro della tavola oppure una decorazione che si dispone su tutta la lunghezza del tavolo. In alternativa, si possono scegliere vasi colmi di palline di natale oppure vassoi preziosi con delle candele.

centrotavola rosso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3 – Arricchisci con tovaglioli e segnaposti : due dettagli su cui lavorare e scatenare la creatività. Molti spesso sottovalutano l’importanza del tovagliolo, mentre può diventare un accessorio fondamentale per rendere unica la tavola. Innanzitutto, il nostro consiglio è di sceglierlo colorato, così da spezzare con eventuali piatti e/o tovaglia bianca o comunque in una tonalità diversa dal resto della mise en place. Con i tovaglioli si può giocare anche creando delle forme, come degli abeti o dei cappelli di babbo natale

Infine, un’altra soluzione è di impreziosire il tovagliolo con fiocchi, spille, spaghi o anche abbinarlo a un segnaposto. Quest’ultimo è un altro accessorio per la tavola molto apprezzato in quanto personalizza la vostra mise en place. I vostri commensali si sentiranno coccolati e apprezzati nel vedere che il loro posto a sedere è unico! Largo all’immaginazione: palline, alberelli, trombetta (per la notte di Capodanno), rametti, bigliettini col nome. Oppure, un’idea molto originale è quella di stampare o scrivere a mano il menù e riporlo sul tovagliolo o i piatti.

Vi lasciamo con qualche foto per ispirarvi! Buon Natale e felice Anno Nuovo!

tavola rosso

tavola blu 2

Post suggeriti
0