Le tendenze del design 2020: ecco le novità

Cosa ci riserva il mondo dell’interior design per l’anno 2020? Sebbene segni l’inizio di un nuovo decennio, le tendenze nel settore dell’arredamento richiamano il passato, in particolare gli anni ‘20 e ‘30 e l’art déco. Vedremo varietà di colori, contrasti, combinazioni di elementi differenti tra loro. L’ottica con cui guardare il tutto è il contrasto tra la natura e il lusso.

Mobili, complementi d’arredo, materiali, tinte, motivi e texture si rinnovano ogni anno lanciando nuove mode nell’arredamento d’interni. Se siete in procinto di arredare casa o volete rinnovare qualche ambiente, meglio essere preparati sulle nuove tendenze.

Ecco gli elementi chiave nell’arredamento e nel design per questo 2020!

tendenze 2020

– Tonalità accese: in generale possiamo dire che il 2020 vede come protagonisti principali le tonalità accese: diverse tonalità di rosso, blu (colore dell’anno 2020) e verde. Il bianco passa in secondo piano, sostituito dai neutri, come beige e colori pastello.

Ma la principale novità è che diventa neutro anche il nero, che vedremo soprattutto protagonista nella cucina, esaltato dal contrasto con legno e metalli. Vi sarà un largo utilizzo del ferro verniciato (tubolare nero) che verrà reinterpretato in chiave moderna per una rivisitazione dello stile industriale. Nel bagno invece continuano a prediligersi colori chiari, che richiamano il concetto di relax e benessere.

– Materiali e metalli: in generale possiamo dire che il 2020 vede come protagonista principale la materia, da quella più grezza a quella più preziosa. Si utilizza il legno, in contrasto con metalli preziosi, come l’oro, il rame e il bronzo. La loro presenza esalterà lo stile industriale e tenderà la mano alla sostenibilità ambientale, nell’ottica del riutilizzo e del recupero.

Il marmo continua ad essere un materiale molto usato ma quest’anno troverete soprattutto marmo scuro. Lo troviamo nel bagno, nel top della cucina, come piano di tavoli e tavolini, in soprammobili e anche nei pavimenti.

– Moquette: ebbene sì. Anche se disprezzata da molti perché considerata difficile da pulire e un covo di sporcizia, nel 2020 vedremo il grande ritorno della moquette.

La moquette è stato un pavimento molto utilizzato negli anni ’60 per le camere da letto e il salotto, per la sua morbidezza e la capacità di attutire i suoni. Rispetto al passato però i tessuti sono cambiati, più innovativi e attenti all’ambiente. Infatti, oggi esistono delle moquette composte da fibre all’avanguardia che richiedono un impegno minimo per la manutenzione e limitano la proliferazione di batteri.

– Tessuti: il richiamo al passato lo si ritrova soprattutto nella rivalsa dei tessuti (soprattutto il velluto), come abbiamo visto per la moquette. In sostituzione di quest’ultima, per esempio, sono molto apprezzati i tappeti in tutte le forme e dimensioni. Talvolta, si possono trovare anche appesi alle pareti come dei veri e propri quadri.

E a tal proposito, non poteva che tornare in scena anche la carta da parati. In questo decennio nostalgico, la carta da parati si rinnova anche affiancandoli a pareti 3D.

nero

– Forme rotonde: il 2020 dice addio agli spigoli in favore di forme rotonde, che possiamo trovare in tutti i complementi d’arredo. Tavolini, poltrone, lampade, sedie, tappeti ma principalmente pouf, considerati facili da inserire nell’arredamento. Sono decorativi, poco ingombranti e si prestano a molti utilizzi, da poggiatutto a seduta. Riempiono l’ambiente con la loro forma essenziale e rendono più accogliente qualunque spazio libero. Come i pouf, anche i tavolini li troveremo posizionati in punti diversi della casa

– Paglia di Vienna: un materiale ricavato dalla manifattura della canna del giunco. La maglia che si ricava viene utilizzata per impagliare le sedie, come rivestimento di mobili o come copri termosifoni. Tale materiale dal gusto vintage, sarà impiegato nella creazione di arredi moderni in ambienti contemporanei, come in questo bellissimo divano Targa Sofa dell’azienda Gebrüder Thonet Vienna.

paglia di vienna

Post suggeriti
0